Fumettando contro i mulini a vento

di Murat Mihçioğlu & Co. (fumettisti turchi)
a cura di Murat Mihçioğlu e Giuseppe Manunta
presso il Museo Cassioli. Pittura senese dell’Ottocento (Via Fiume, 8)

Fase uno:
Osservare la realtà, rappresentarla con dei tratti. Raccontare una storia realmente accaduta o verosimile. Ironizzare. Farne della satira. Denunciare attraverso le illustrazioni. ‘Fumettare’ in nome della libertà.

Fase due:
Assumersi le responsabilità delle proprie azioni. Subire accuse. Essere imprigionato. ‘Fumettare in nome della libertà’

Ci sono battaglie che si combattono con le armi, altre con la parola, altre ancora attraverso il fumetto. “Fumettando contro i mulini a vento” è un ensemble di fumetti realizzati da chi dalla Turchia continua a lottare in nome della libertà di espressione. Una lotta che continua nonostante spesso – troppo spesso – sembra di combattere contro dei mulini a vento!

Trilogia di Tekir il calciatore:
– c’era una volta…sui campi
– c’era una volta…nel campionato
– c’era una volta…nella Lega
Tratto sal romanzo di Bulent Sagman, Sceneggiatura di Murat Mihçioglu, disegni di Cem Özüduru, Ozan Erman, il collettivo G.O.C., Giuseppe Manunta e Giampiero Casertano.
Latuff, opere di Carlos Latuff
Angry Turks, storia di Murat Mihçioglu, disegni di Cem Özüduru
Protesti Gezi, opera di Giuseppe Manunta
The chained Roamer, storia di Murat Mihçioglu, disegni di Cem Özüduru
Distopia, opere di Ozan Erman
The Organic Woman, storia di Murat Mihçioglu, disegni di Ergun Gunduz
Iste bu Istabul, opera di Charles Vess

Tutte le opere sono edite da Studio Rodeo

navigate_before
navigate_next